I grassi saturi sono quelli di origine animale e si trovano nel burro, nello strutto, nel lardo e in altri prodotti simili. I grassi saturi, contenuti nei prodotti di origine animale, sono difficili da metabolizzare e se ne viene fatto un largo uso possono causare un aumento del colesterolo con la naturale conseguenza di una maggiore predisposizione a malattie cardiovascolari.
La supplementazione nutraceutica a basso contenuto di grassi saturi, che raccoglie l’armamentario delle formulazioni contenenti principi naturali provenienti da alimenti, sta divenendo sempre più diffusa, per integrare ciò che l’alimentazione, o il modo di vivere e cucinare, non riescono più ad apportare.